sabato, dicembre 4Istituto Giorgio Vasari Magazine

“La Beatrice”

 In occasione del settecentesimo anno della morte  di Dante e  per celebrare il Dantedì , la giornata nazionale dedicata  al Sommo poeta,  ho ideato  un dolce:           

                                                                

  La Beatrice”

“La Beatrice”

Il mio dolce “La Beatrice”, colei che rende beati, ha come base una bavarese al cioccolato bianco e vaniglia, il cui colore rappresenta il bianco candido della luce del Paradiso; all’interno troviamo invece un inserto di gelatina di lamponi, color rosso come il colore dell’amore come l’amore di  Dante per Beatrice.

 

Infine sulla base abbiamo un classico Pan di Spagna. Per la decorazione invece ho pensato di utilizzare uno stampo che ricreasse dei cerchi, come i cieli che compongono il Paradiso, delineati ulteriormente da una coulis di lamponi che ricorda i sapori che si trovano all’interno del dolce.

 

Il tutto si conclude con delle foglie, posizionate al centro dei cerchi, realizzate con cioccolato fondente temperato che ricordano la forma delle ali degli angeli.

 

Testo e foto a cura diSara Nannicini 3 APD

 

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *